[65] R.C. È situato a circa 550 chilometri a sud-ovest di Buenos Aires. [25] Der Trommler’ 7, n. 127, 1938, pp. 156-158. Malgrado tale deliberazione, l’influenza nazista sulla comunità tedesca proseguì negli anni del conflitto mondiale. Tale contesto divenne noto ai politici argentini soprattutto nel 1938. cit., pp. Newton, El cuarto lado del triángulo…, op. Aveva contatti ai più alti livelli del governo argentino. In occasione di un suo viaggio in Germania (1941), agenti dei servizi segreti del III Reich gli affidarono il compito di trasmettere a Berlino rapporti sulla situazione finanziaria argentina. Informe Final para la Comisión de Esclarecimiento de Actividades Nazis en la Argentina (CEANA), Buenos Aires 1998. [149] Lo concluse diplomandosi a Halle. [44] M. Vidal, ¡Heil Edén! Il termine ‘Misiones’ deriva dalle numerose missioni dei gesuiti fondate tra il 1609 ed il 1773 tra gli indios Guaranì. I nazisti erano abbastanza consapevoli di tale situazione (che costituiva per loro un ostacolo) e cercarono di realizzare, con incentivi materiali, una rete di contatti con il mondo dell’imprenditoria, con esponenti del sistema politico-amministrativo, con membri della polizia, con ufficiali delle forze militari, con professionisti operanti nei media argentini. Nella strategia posta in essere, l’ambasciatore von Thermann non escluse neanche il mondo cattolico. [114] Gottfried Sandstede veniva ufficialmente presentato come capo ufficio stampa dell’ambasciata tedesca a Buenos Aires. In realtà, invece, Schäfer aveva governato con brutalità su questa comunità tedesca di qualche centinaio di persone in Cile, sottoponendo gli abitanti a un trattamento che si spingeva fino alla schiavitù e … [13], La Nazi Landesgruppe Argentinien ebbe il sostegno di più organismi nazisti. Le navi di queste società salpavano dal porto di Amburgo. Qui, i militari avevano la possibilità di cavalcare dei cavalli di razza, di discutere gli affari militari, e di divertirsi. In aggiunta, von Thermann e sua moglie offersero ogni anno un pranzo ufficiale ai più alti funzionari del ministero della Guerra argentino (anche se non tutti accolsero l’invito). Al presidente facente funzione, Ramón Castillo, fu chiesto di acquisire informazioni riguardanti le forze naziste che in modo segreto si stavano infiltrando nelle sedi governative e nelle aree militari. [150] Heinrich Luitpold Himmler (1900-1945). [18]Wilhelm Römer era un medico. Nel luglio 1937 l’ambasciata tedesca sovvenzionò la fondazione di un Instituto de Estudios Germánicos (‘Istituto di Studi Germanici’). Cfr. [109] Radio Callao iniziò ufficialmente le sue trasmissioni nel 1935. [41] AA.VV., Europa, América Latina, Comisión Argentina de Cooperación Intelectual, Buenos Aires 1937. Su questo periodo, fornì una serie di dati von Thermann, durante gli interrogatori a cui venne sottoposto nel dopoguerra[51]. Ein Forum der antinationalsozialistischen Emigration, Wissenschaftlicher Verlag, Berlin 1996. Fresco dimostrò ammirazione per il fascismo italiano. Cfr. Il Vaticano e la fuga dei criminali nazisti, Mursia, Milano 2015. Nella situazione delineata, occorre ricordare anche un fatto. [135] Telefunken è un’azienda tedesca di elettronica fondata a Berlino nel 1903. [49] Questo politico non sosteneva il III Reich. di Misiones), Colonia Liebig (prov. [164] Il prof. Daniel Schavelzon è docente presso l’università di Buenos Aires. 16 luglio. Il 10 luglio dello stesso anno affiorò nelle acque del Rio de la Plata il sommergibile tedesco U530. Il comandante (tenente di vascello Otto Wermuth, nato nel 1920) e l’equipaggio si fecero catturare dagli argentini. Oggi Colonia svetta fiera dei suoi capolavori gotici e musei d’avanguardia, e dei tanti mercati e quartieri alternativi che ne hanno fatto una delle più visitate e intriganti città della Germania.Vi conquisterà all’ora del tramonto, quando la luce di un sole infuocato tinge di porpora le vetrate della Cattedrale, irradiando i suoi raggi a terra in infiniti fasci di colore. [72] L’Alianza de la Juventud Nacionalista venne fondata nel giugno del 1938 da Juan Enrique Ramón Queraltó. cit., pp. Il capoluogo è la città di Paraná. Fu una delle organizzazioni di intelligence nazista che ottenne i migliori risultati durante la seconda guerra mondiale. di Corrientes), Bonpland (prov. Questo sito utlizza cookie, selezionando OK acconsenti all'utilizzo. Il suo ruolo fu descritto in un resoconto di 18 pagine che lui stesso consegnò dopo il suo arresto, avvenuto nell’agosto 1944 (venne poi salvato da Perón). [28] Si estende nella pianura del Chaco Austral, a sud del Rio Bermejo. Era docente di letteratura nord-europea. Ovviamente, l’impostazione era anti-inglese, e anti-statunitense. Oltre questa stampa di orientamento filonazista, vennero edite anche delle pubblicazioni ove emersero dei contenuti antisemiti. del III Reich) e il G.O.U. L’ambasciata tedesca in Argentina cercò di coinvolgere anche esponenti del mondo della cultura, secondo un disegno di lungo periodo. Sul piano pratico, però, il disegno non contribuì a far conoscere le attività delle aziende tedesche (e filiali). 1520-1980, Verlag Alemann, Buenos Aires 1981. Gli ultimi tre sopravvissuti alla schiavitù di una colonia nazista in Brasile, stanno chiedendo al governo del paese sudamericano risarcimenti e scuse ufficiali. L’episodio mise in imbarazzo il governo. [134] L’ingegnere Wolf Franczokusò come falso nome quello di Gustav Utzinger. [36] Wilhelm Emil Edmund Freiherr von Thermannnacque a Köln e morì a Bonn. Erano stati poi trasmessi telegrammi in Argentina, ai dirigenti del Banco Alemán, a quelli del Banco Germánico de la América del Sud, e alla direzione del Banco Alemán Transatlántico, con l’ordine di ritirare ogni pubblicità dal periodico in questione. [26] Secondo resoconti di più organi di stampa, il partito era stato riorganizzato con un’impostazione di tipo militare. Denunciò l’esistenza di molte istituzioni finanziarie, imprese edili, enti finanziari, che erano filiali di direzioni centrali situate in Germania. Ogni struttura aveva subìto al suo interno dei radicali cambiamenti. Al riguardo, acquistò rilevanza il Deutsche Lehrerverein (‘Asociación Alemana de Maestros’). La prima classe includeva le pubblicazioni apertamente ostili al regime nazista. ... Trama. [140] M. Vidal, Heil Edén!…, op. Divenne ministro degli Interni (1930) nel governo provvisorio di José Felix Uriburu. Si trattò di un personaggio che ricopriva un ruolo superiore a quello degli agenti già citati. [99] ‘La Revista del Suboficial’ venne fondata nel 1919 dal sindaco di quel periodo Justo E. Diana, all’interno del Círculo Militar de la Nación. [14] A livello ufficiale, la Deutsche Arbeitsfrontebbe il fine di superare la lotta di classe e l’antagonismo tra datore di lavoro ed operaio salariato. Von Thermann ne fu soddisfatto. Le autorità argentine non posero ostacoli. L’ambasciatore von Thermann cercò pure di incrementare la diffusione in Argentina di testi nazisti antisemiti. Gelber (a cura), Stefan Zweig and world literature. Avevano il compito di fornire protezione ai soci di organismi filotedeschi e ai membri del partito. Si possono annotare altri esempi. [87] Il quotidiano ‘El Mundo’ iniziò le sue pubblicazioni il 14 maggio 1928. Ramón Godofredo Loyarte (1888-1944): fu deputato nazionale per la provincia di Buenos Aires. La principale stazione sciistica si trova presso il Cerro Catedral. di Misiones), Oberá (prov. Castex e il presidente Castillo. [76] Si trattava di un mezzo di comunicazione utilizzato dai tedeschi non nazisti (fuggiti dalla Germania e residenti in più località dell’America Latina), e dagli ebrei. Le mura sono spesse tre metri e senza omologhi nei dintorni. [1] Si tratta di una storia che è importante ricordare. Ringraziamento Colonia è un film del 2015 diretto da Florian Gallenberger. Laureatosi in medicina, svolse la professione tra quanti lavoravano nei centri della Ferrocarril[59] Oeste[60] di Buenos Aires. [71] La Legión Cívica Argentina venne fondata a Buenos Aires il 6 dicembre 1930. Quest’ultimo insisteva per una politica di colonizzazione delle aree orientali. [4] La Compagnia ‘Hapag-Lloyd’ venne fondata nel 1847. Nella quarta classe si trovava la stampa apertamente filotedesca. Membro del consiglio nazionale della pubblica istruzione. [151] Dal 1939 seguì la rivista Odal. [79] Il giornale ‘La Vanguardia’ venne fondato dal leader del partito socialista Juan B. Justo nel 1894. Reichsführer delle Schutzstaffel dal 1929, comandante della polizia dal 1936 e delle forze di sicurezza del Terzo Reich dal 1939. cit., pp. Tutte le informazioni sulla storia e la visita al meraviglioso Duomo di Colonia, in Germania, la seconda chiesa più alta del Paese. L’inserimento argentino nella politica dei blocchi e la figura di Juan Domingo Peron. ). In entrambi gli organismi si accettavano solo soggetti Reichsdeutsche. [35]R. Eidt, Pioneer settlement in Northeast Argentina, University of Wisconsin Press, Madison 1971. Quest’organo di stampa pubblicò articoli antisemiti a firma di Vicente Balda e di Alberto Molas Terán (1885-1932). [96] Il primo numero di ‘Bandera Argentina’ uscì (di mattina) il 1 agosto 1932 per iniziativa di un medico e politico nazionalista, Juan Emiliano Carulla (1889-1968). Manuel Fresco (1888-1971) collaborò all’inizio con il leader conservatore di Avellaneda, Alberto Barceló[58]. Colonia, quarta città tedesca per numero di abitanti, è celebre per il suo imponente duomo in stile gotico, indiscusso simbolo della città e monumento più visitato di tutta la Germania.L’altra grande sua attrazione è… la Kölsch!. Hotel vicino Colonia Tedesca? Il trekking nelle montagne circostanti, quasi totalmente disabitate e selvagge fatta eccezione per alcuni rifugi montani, è un'attività molto praticata. Queste, dovevano essere attaccate con ogni mezzo disponibile, incluso il boicottaggio economico (gli inserzionisti non dovevano far pubblicare annunci a pagamento), e la trasmissione di informazioni false (tali da indebolire la credibilità delle testate giornalistiche). Nel 1943 divenne un ispettore centrale del Consiglio Nazionale della Pubblica Istruzione. anche: C.E. Osés fu il fondatore del nazionalismo popolare in Argentina. [62] Nei primi anni Venti ne fu proprietario e direttore il giornalista campano Lamberti Sorrentino. In tale contesto, alcuni commentatori hanno voluto ripresentare teorie non supportate dagli storici (presenza di Hitler e di Bormann in Argentina). Fin dall’aprile 1933, Hitler aveva vietato la circolazione di tale testata nel territorio tedesco. Di questi, una gran parte lavorava in aziende tedesche presenti a Buenos Aires e nei dintorni. Nel 1939, come successe per la sezione argentina del partito nazista, anche il Fronte dovette modificare il proprio nome e operare in un regime di semi-legalità. Scopri Colonia tedesca con le Guide di viaggio Expedia per trovare i migliori hotel, voli, pacchetti vacanze e molto altro ancora. [59] Ferrovia. [105] Il primo numero di ‘Cabildo’ uscì il 17 maggio 1973.Il fondatore fu Ricardo Curutchet. Comunque accettò la situazione. La situazione che si andava delineando preoccupò il governo argentino, anche per un motivo. [19] Sul piano programmatico si sottolinearono due punti: il servizio alla comunità e la difesa dell’identità tedesca. [69] M. Vidal, Heil Edén! [66] [53] José Félix Uriburu, dopo aver defenestrato il presidente Hipólito Yrigoyen, si autoproclamò presidente dell’Argentina. Avevano un contratto con il ministero della guerra. Di conseguenza, fu proibito alle aziende argentine naziste d’investire in pubblicità sulla stampa avversata dai gerarchi. Nel dicembre 1935 si occupò anche del progetto Lebensborn. [122] Enrique Dickmann fu un medico, uno scrittore e un politico (socialista). Ricevette aiuti da Sánchez Sorondo [cit. Si trattava delle seguenti pubblicazioni: ‘La Provincia’ (nella città di Salta, capitale dell’omonima provincia[83]), ‘Restauración’ (nella città di Victoria, provincia di Entre Ríos), ‘La Voz del Chaco’ (periodico stampato a Resistencia, capitale della provincia del Chaco), ‘El Día’ (nella provincia di Jujuy), ‘La Opinión’ (Balcarce, provincia di Buenos Aires), ‘El Imparcial’ (San Carlos de Bolívar, provincia di Buenos Aires), e ‘El Atlántico’ (edito a Bahía Blanca, provincia di Buenos Aires). Ricoprì il ruolo di capo della della polizia durante la presidenza pro-tempore di Pedro Pablo Ramírez nel 1943. 67,69,109,110,111 Colonia – la famosa birra Kölsch. I.J. 54, 64, 79, 124, 238, 390, 483. Dal 1931 diresse un nuovo Ufficio centrale: Rasse und Siedlungshauptamt, RuSHA (‘per la razza e le colonie’) all’interno delle SS. L. Smith jr., The nazi party and the germanForeign Office, Routledge, New York-London 2007, p. 112. [17] J.A. L’organismo costituì un gruppo estero dipendente da una sezione speciale del partito nazista (Auslandsabteilung der Reichsleitung der NSDAP[7]). Fresco ricevette inoltre un sostegno tedesco a favore di diverse testate giornalistiche. )[82], che aveva più sedi in Germania, vennero preparati (e fatti pubblicare nelle diverse aree argentine) articoli filotedeschi in spagnolo. [41] Nella particolare visione da crociata del nazismo, la Germania doveva conquistare l’America del Sud per estendere un proprio dominio, cancellando l’eredità ispano-portoghese. cit., pp. Quest’ultima si svolse in Turingia, presso il Kyffhäuserdenkmal, il 2 ottobre 1937. cit., pp. [104] Il primo numero di ‘El Pampero’ uscì il 4 novembre 1944. cit., p. 68. Peter Gumpel per la preziosa consulenza offerta sul III Reich. cit., p. 146. Si trova nella provincia del Río Negro, nella Patagonia nord-occidentale, ai piedi delle Ande, sulle sponde del lago Nahuel Huapi, circondata dai monti Tronador, Cerro Catedral e Cerro López. Il nominativo di quest’ultimo era inserito nella lista delle persone ritenute di fiducia (Vertrauensmann) dai tedeschi. A rappresentare il Papa fu inviato come cardinale legato il Segretario di Stato vaticano cardinale Eugenio Pacelli[37], futuro Pio XII[38]. I tedeschi discendenti dagli antichi coloni provenienti dalla Germania nella Papua Nuova Guinea (antica colonia tedesca Kaiser Wilhelmsland), nelle isole Samoa, antiche Samoa tedesche e in altre isole sparse nell'oceano Pacifico, che hanno dato vita a lingue come l'Unserdeutsch o Creolo tedesco di Rabaul. Quest’ultimi, per meglio seguire gli studenti tedeschi, avevano necessità di conoscere i costumi, la storia e la geografia dell’Argentina. La tua scuola di lingua DID si trova in pieno centro. 113-114. Si trattava di una stampa debole sul piano finanziario. [160] B. Rainer – H.J. Zur Wirkung der politischen Entwicklung in Deutschland auf die Deutschen in Argentinien, in: ‘Nationalsozialismus und Argentinien: Beziehungen, Einflüsse und Nachwirkungen’, edited by Helger Medding, (Frankfurt: Peter Lang – Europäischer Verlag der Wissenschaften), 1995. Tra questi, si possono ricordare il giurista e politico Carlos Saavedra Lamas (1878-1959), premio Nobel per la Pace nel 1936, il medico dott. 553-554, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=San_Carlos_de_Bariloche&oldid=116590132, Voci non biografiche con codici di controllo di autorità, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Uno dei motivi fu legato al fatto che erano poco gradite le dottrine razziali e l’anticlericalismo. Bariloche fu fondata ufficialmente il 3 maggio 1902, tramite un decreto del ramo esecutivo del Governo Nazionale. Venne dimesso il 16 maggio 1942. Qui avrete la possibilità di bere l’autentica birra Kölsch. A. Saint Sauveur-Henn, Die deutsche Einwanderung in Argentinien, 1870-1933. Ciò provocò una reazione.[20]. cit., pp. Ciò ebbe delle conseguenze. I programmi furono trasmessi a Buenos Aires, Lima, La Paz. Thompson, Germans and Japs in South America, Faber&Faber, London 1942. 29 novembre 2018 L'aereo della cancelliera tedesca Angela Merkel, diretta in Argentina per il G20, è stato costretto a un atterraggio d'emergenza a Colonia a causa di un problema tecnico. Il movimento nazionalsocialista non operò solo a Buenos Aires. Fu uno scrittore, un politico e un avvocato brasiliano. Morì in una clinica privata di Monaco di Baviera. Catturato dalle truppe americane nell’aprile 1945, venne processato dalla corte militare americana. Ciò avveniva attraverso il consolato generale argentino a Berlino. L’intelligence USA e quella inglese sapevano però che in l’Argentina operavano molti agenti nazisti e che Goebbels vi aveva condotto un’accurata penetrazione propagandistica. 10,49,50,70. 68,69. [56] Il generale Basilio Pertiné (1879-1963) fu ministro della Guerra durante la presidenza del generale Justo e leader del nazionalismo argentino. Fu poi promotore di una legge sui poderi ereditari, firmata dal Führer[152]. Ristoranti vicino a Haxenhaus su Tripadvisor: vedi 80.377 recensioni e 50.320 foto autentiche di ristoranti vicino a Haxenhaus a Colonia, Renania settentrionale-Westfalia. Il movimento nazista in Argentina, e a Buenos Aires in particolare, ricevette un primo sostegno dai tedeschi che operavano nelle Compagnie di navigazione ‘Hamburg-Süd’ e ‘Hapag-Lloyd’. [63] Juan Hipólito Yrigoyen (1852-1933) fu presidente dell’Argentina dal 12 ottobre 1928 al 6 settembre 1930. [80] Il primo numero del giornale ‘La Prensa’ uscì il 18 ottobre 1869. Il fondatore e primo direttore fu Francesco Uriburu (figlio; 1872- 1940). Si trattava di un dipendente della ditta Bromberg. M. Vidal, ¡Heil Edén! 67,69,119. A queste, si aggiunsero ulteriori problemi. La seconda classe comprendeva la stampa indipendente. Comunità di lingua tedesca si possono trovare anche in Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Polonia, Romania, Serbia, Slovenia, Russia e Kazakistan. Nacque in Lettonia. La diffusione di questa testata si era progressivamente estesa. Newton, El cuarto lado del triángulo…, op. Rieletto alla stessa carica nel 1973, morì l’anno dopo, venendo sostituito dalla terza moglie, già vice-presidente, Isabel Martínez de Perón (nata nel 1931). [108] Nel 1923 venne fondata a Buenos Aires Radio Splendid. Partito da Berlino si è fermato a Colonia per guasti ai sistemi elettronici. [132] Il figlio di Ludwig Freude, che si chiamava Rodolfo (1920-2003), fu un politico. Se, da una parte, la Germania nazista poté sviluppare una strategia in territorio argentino nel periodo del secondo conflitto mondiale, anche l’Argentina, nel medesimo tempo, ebbe un riferimento stabile a Berlino. A circa 350 km dalla capitale Santiago del Cile, sorse questo campo di lavoro intensivo dall'idea di Paul Schäfer, un ex caporale tedesco delle SS. Questa doveva essere condizionata attraverso degli infiltrati o con dei compromessi. In tale categoria erano inseriti i giornali ‘La Prensa’[80] e ‘La Nación’[81], denunciati dalla stampa di destra (sovvenzionata dalla Germania), come giornali finanziati dai nemici del III Reich. Sei, erano appena tornati in Argentina dopo uno stage di 22 mesi. Questa, nel 1870, aveva già diverse filiali, una era situata ad Amburgo. La prima pagina del Pampero dedicata all’affondamento della Admiral Graf Spee, Le figure ricordate non furono le uniche che nel mondo argentino (politico, militare e imprenditoriale) interagirono strettamente con l’ambasciata tedesca a Buenos Aires. la realizzazione di importanti opere. Alla fine del 1937 erano presenti nel III Reich ventuno ufficiali argentini. Per evitare problemi con le pubbliche autorità, venne denominata Federación de Círculos Alemanes de Beneficencia y Cultura. Nel contesto delineato venne adottata a Berlino una decisione che ebbe riflessi negativi sugli interessi delle imprese tedesche operanti in Argentina. Ne è separata dai ruscelli Itaembé e Chirimay e da 30 km di frontiera terrestre. di Misiones), e Montecarlo (prov. Konnecke gli propose di acquistare un immobile a proprio nome, dicendo che si trattava di una manovra per proteggere parte del suo capitale in caso di rottura delle relazioni con la Germania. Comisión Investigadora de Actividades Antiargentinas, Buenos Aires 1942. [54] La costruzione dell’obelisco che si trova a Buenos Aires fu affidata all’impresa edile tedesca G.E.O.P.E.- Siemens Bauunion – Grün & Bilfinger che la portò a termine in 31 giorni, impiegando 157 operai. Da mercoledì 10 a domenica 14 ottobre 1934 si svolse a Buenos Aires un Congresso Eucaristico Internazionale. [44] I, p. 131. A Colonia. di Misiones). Queste persone costituivano dei potenziali consumatori della moderna tecnologia tedesca, ed erano – contemporaneamente – dei canali attraverso i quali i tedeschi potevano acquistare materie prime essenziali per la Germania: grano, lana, oli industriali ecc. [8] Monumento denominato Die Neue Wache (‘La Nuova Guardia’). 67,109. [11] Persone nate da genitori francesi o spagnoli residenti nelle antiche colonie dell’America Latina. [165] Il generale Juan Domingo Perón fu ininterrottamente presidente dell’Argentina dal 1946 al 1955 quando venne rovesciato da un colpo di Stato militare. Colonia si trova nello stato germanico del nord del Reno – Westfalia, lungo il fiume reno tra Düsseldorf e Bonn. [33] Alba Posse è capoluogo del dipartimento di Veinticinco de Mayo (Misiones). La conexión argentina con la Alemania nazi, Editorial Dunke, Buenos Aires 2015, p. 50. [6] Gruppo di un Paese. Fondata originariamente da austriaci, tedeschi e veneti, provenienti in gran parte dalla provincia di Belluno intorno al 1895, prende il proprio nome da Carlos Wiederhold, il quale aprì un piccolo negozio in prossimità dell'attuale centro cittadino dopo aver attraversato le Ande dal Cile. diffamazione, falsità). Riferì comunque che gli sforzi mirati a sostenere la nascita di ‘El Pampero’ avevano cominciato a dare dei frutti. al riguardo: Oscar Ibarra García, in: R. Hilton, Who’s Who in Latin America, part V, ‘Argentina, Paraguay and Uruguay’, Stanford University Press, Stanford 1950, p. 106. Al di fuori della città di Buenos Aires operarono diversi gruppi filonazisti, ove confluirono tedeschi e argentini. [115] Gustavo Barroso (1888-1957). Id., The “Nazi Menace” in Argentina, 1931-1947, Stanford University Press, Stanford (California) 1992. [118] Il periodico era diretto da Ernesto Alemann (1893-1982). A tutt’oggi non si conoscono diversi aspetti di quest’ultima vicenda. Nel 1931 la direzione del periodico informò della nascita di una rivista letteraria trimestrale diretta da Ramona Victoria Ocampo (1890-1979): ‘Sur’. Risultava che molti operai e impiegati non condividevano l’ideologia nazista. [84] Fondato a Buenos Aires nel 1863, si chiamò all’inizio ‘La Plata’. 294-300, 313-314; W. Rohmeder, Das Deutschtum Argentiniens, ‘Deutschtum im Auslande’ 21, n. 8, 1938, pp. In seguito, si trasferì in Argentina. Leopoldo Lugones jr. (…): figlio del poeta Leopoldo Lugones. Röll,German U-Boat commanders of world war II. Svolse tale compito nel 1930 per conto del presidente José Félix Uriburu (1868-1932)[53]. [77] H. Groth, Das Argentische Tageblatt: Sprachohr der demokratischen Deutschen und der deutsch-jüdischen Emigration, Lit Verlag, Hamburg 1996. Anche i tedeschi offersero a singoli argentini viaggi gratis o con facilitazioni economiche per visite in Germania, specie in occasioni quali le Olimpiadi di Berlino del 1936. [155] Hjalmar Schacht (1877-1970): economista, presidente della Reichsbank, ministro dell’economia nella Germania nazista dal 1935 al 1937. Registrazione n° 285 Tribunale di Milano 11/05/2001 [153] Fu un programma voluto da Himmler per realizzare le teorie eugenetiche del III Reich sulla razza ariana. Il suo scopo era quello di tentare di ricostruire i rapporti difficili tra il III Reich e la Santa Sede. Nella capitale del Reich si volle tagliare ogni contatto con i media ostili al nazionalsocialismo. 113-114. Oltre i confini nazionali (poco vigilati) esistevano numerosi insediamenti di tedeschi e di loro discendenti. In tale contesto, i nazisti – considerate le opportunità emergenti – cominciarono a organizzare incontri nel 1933 ad Alba Posse (prov. Divenne in seguito governatore della provincia di Buenos Aires (18 febbraio 1936). Newton, El cuarto lado del triángulo…, op. L’11 giugno 1943 Himmler elogiò pubblicamente il lavoro che si stava svolgendo nel Paese sudamericano e assegnò a Becker l’onorificenza della Croce di Ferro. 256, 249, 257, 259, 260, 450, 451, 453. di Córdoba), Cerro Corá (prov. Cercò allora un riparo a Montevideo. Lo stesso generale Juan Pistarini (1882-1956)[52] fu insignito di una medaglia dalle autorità tedesche per aver svolto il ruolo di capo della missione per l’approvvigionamento di forniture militari a favore dell’Argentina.

Caronnese Calcio Classifica, Ciondolo Fede, Speranza, Carità Pandora, Museo Egizio Torino Gratis Prima Domenica Mese, Bella Stella Karaoke, Matteo Salmo 19 26, Sinonimo Di Noi Stessi, Scomporre Le Misure Di Capacità, Diminutivo Di Giulio, Calendario Agosto 2006,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment